Attacchi informatici tramite stampanti non protette

Ciao amici di Imprimis!

Oggi parliamo dei rischi che si corrono ad utilizzare stampanti non protette, diventando quindi facili prede di attacchi informatici ad opera di criminali del web.

L'utilizzo di stampanti non protette comporta grossi rischi per la sicurezza dei dati aziendali trattati e per quella dell’intera rete aziendale.

I principali rischi associati all'utilizzo di stampanti non sicure riguardano:

  • Accessi non autorizzati:

stampanti non sicure o con sistemi di autenticazione deboli sono esposte ad accessi esterni non autorizzati. Questo permette ad utenti esterni, tra cui malintenzionati, di accedere piuttosto facilmente a documenti sensibili, modificarli e impadronirsi di informazioni riservate.

  • Archiviazione non sicura dei documenti sensibili:

le stampanti professionali e le multifunzioni memorizzano copie dei file elaborati, i quali spesso contengono informazioni sensibili sia proprie che dei clienti. Se il dispositivo risulta non protetto un hacker riesce facilmente ad accedere a questi documenti archiviati ed impossessarsi dei dati di suo interesse.

  • Spooling di stampa:

attacchi informatici basati sull’invio di massa di lavori di stampa possono causare il blocco della coda di stampa, il cosiddetto spooling di stampa, con conseguente blocco dell'operatività in ufficio e inutile spreco di carta, toner e consumabili.

  • Sniffing del traffico di stampa:

senza adeguate misure di sicurezza installate sulle macchine, gli hacker riescono ad intercettare il traffico di stampa e impossessarsi delle informazioni trasmesse dai pc alla stampante associata.

  • Attacchi malware:

le stampanti non protette sono soggette alle infezioni da malware. I malware possono danneggiare sia il dispositivo in sè che compromettere la sicurezza degli altri dispositivi associati alla stampante e quindi l'intera infrastruttura aziendale.

  • Vulnerabilità della rete:

un pirata informatico può utilizzare la stampante “debole” come punto d'accesso per penetrare nella rete aziendale e avere quindi accesso a tutti gli altri dispositivi collegati alla stessa. Di conseguenza è sufficiente una falla nel sistema di protezione della rete per mettere a repentaglio l'intera operatività dell'azienda.

  • Vulnerabilità del firmware della stampante:

il firmware è un software incorporato nella memoria della stampante che gestisce e controlla le operazioni di base. Un firmware non aggiornato rende vulnerabile la stampante e favorisce la penetrabilità degli hacker che possono facilmente impossesarsi delle informazioni sensibili.

Per ridurre al minimo questi rischi di attacchi informatici è fondamentale quindi implementare specifiche misure di sicurezza come:

  • l'aggiornamento periodico del firmware della stampante per correggere errori, migliorare le prestazioni, aggiungere nuove funzionalità e adattarsi ai nuovi protocolli di sicurezza.
  • la corretta configurazione delle stampanti presenti in azienda ad opera di tecnici specializzati.
  • la gestione e il monitoraggio degli accessi alla rete aziendale per rilevare le attività sospette, tramite l'implementazione di un firewall
  • la progettazione e lo sviluppo di un'infrastruttura di rete solida e ben protetta, affidandosi a professionisti del settore.

Noi di Imprimis srl siamo ben consci di tutti questi rischi legati alla vulnerabilità delle stampanti, e più in generale delle reti aziendali, e lavoriamo ogni giorno per garantire la massima sicurezza su tutto il nostro parco stampanti.

Backup-dati è la divisione di Imprimis composta da esperti informatici che si occupano nello specifico di sicurezza informatica, sia lato stampanti che in generale di tutti i pc e i dispositivi IT presenti in ufficio e associati alla rete aziendale.

Contattaci per una consulenza gratuita e riceverai il supporto dei nostri esperti informatici che metteranno in sicurezza i tuoi dispositivi collegati alla rete e la rete aziendale stessa!


Lavora con noi

Queste le caratteristiche fondamentali per affrontare un mercato in continua evoluzione e sempre più competitivo: affiatamento, spirito di gruppo, competenza, motivazione, flessibilità.

Se desideri far parte del nostro team invia il tuo Curriculum Vitae all’indirizzo [email protected]


Diventa nostro Partner

Per agevolare e sostenere sempre di più i nostri Clienti, ci affidiamo ad aziende qualificate che ci supportino nella conoscenza del mercato di riferimento, e nella ricerca di soluzioni innovative.

Per diventare nostro Partner invia una email all’indirizzo [email protected]